AST. PIZZOLANTE (NCD): LANDINI E CAMUSSO CHIEDANO SCUSA ALLA POLIZIA E PER IL CLIMA D’ODIO CHE HANNO CREATO

ast landiniAST. PIZZOLANTE (NCD): LANDINI E CAMUSSO CHIEDANO SCUSA ALLA POLIZIA E PER IL CLIMA D’ODIO CHE HANNO CREATO

Roma, 30 ottobre 2014. “Mi indignano le anime belle del Partito Democratico, che chiedono spiegazioni ad Alfano sugli scontri tra la polizia e i lavoratori dell’Ast, a cominciare da Bonaccini, candidato del Pd alla presidenza della Regione Emilia-Romagna. Ieri ci sono stati degli agenti feriti mentre facevano il loro dovere ma nessuno ne parla o chiede spiegazioni”. A dirlo è Sergio Pizzolante, Coordinatore del Nuovo Centrodestra per l’Emilia Romagna e Vice Presidente dei Deputati del Gruppo.

E conclude: “a quei personaggi come Landini e Camusso, che in televisione e nelle piazze fanno la faccia feroce e aizzano le persone in sofferenza contro il Governo e lo Stato, dico che dovrebbero essere loro i primi a chiedere scusa per la violenza dei sindacati che usano le parole come pietre contro chi la pensa in maniera diversa. Questo atteggiamento crea solo un clima d’odio con conseguenze che possono divenire incontrollabili”.